| 
Ricerca rapida negli Archivi
Medici Farmacie Aziende Farmaci Parafarmaci Omeopatici Veterinari
       HOME   FARMACO   PARAFARMACO   DISPOSITIVO MEDICO   OMEOPATICO   VETERINARIO   PRINCIPI ATTIVI   NOTE CUF   TICKET   USO DEL FARMACO  
   Ospedali  l   Asl  l   Irccs  l   Trapianti  l   Consultori  l   Analisi di laboratorio  l   Automedicazione  l   Glossario  l   Pronto soccorso  


Ricerche


Studi medici

Presidi sanitari

Emergenze sanitarie

Farmaci

Parafarmaci

Rimedi omeopatici

Prodotti veterinari

Aziende e ditte farmaceutiche

Rivenditori di prodotti per la salute

Farmacie

Info Salute


Automedicazione

Pronto soccorso:
Consigli utili


Farmaci:
Istruzioni per l'uso


Glossario

Diagnosi e cura


Analisi di laboratorio

Consultori

Irccs: pubblici e privati

Ospedali

SSN

Centri trapianto organi


 



INFORMAZIONI ORIENTATIVE DI "AUTOMEDICAZIONE"
Ricordarsi che la consultazione del Medico è doverosa


DISTURBI DEL SONNO:

Definizioni e cause
Nell'ultimo decennio nel contesto della neurologia si è sviluppata una nuova disciplina, la medicina del sonno, a testimonianza di quanto sia importante la qualità del sonno, a cui l'organismo umano "dedica" ben un terzo della propria esistenza. Le cause di insonnia possono essere idealmente divise in tre categorie:
  • cause legate a fattori ambientali, comportamentali o psicoemotivi: stress, ansia, cambiamento di fuso orario, eccessiva rumorosità di fondo, assunzione o abuso di alcol e così via;
  • effetti indesiderati di terapie farmacologiche: alcuni farmaci tranquillanti possono disturbare il ritmo sonno-veglia o addirittura determinare un "effetto paradosso", cioè esattamente contrario a quello atteso; anche l'abuso di ipnotici può tradursi in anomalie del sonno;
  • malattie o disturbi organici, dall'ostruzione nasale dovuta a un raffreddore ai risvegli per la minzione causati dall'ipertrofia prostatica.




    Manifestazioni
    L’effetto più comune dell’insonnia è una condizione di scarsa concentrazione e una sensazione di affaticamento il giorno successivo.
    E’ tuttavia dimostrato che in alcuni casi un sonno disturbato può dar luogo addirittura a sintomi che mimano quelli di malattie importanti, come per esempio disturbi dell’umore (depressione), difficoltà respiratoria, alterazioni del ritmo cardiaco. L’insonnia, inoltre, tende ad automantenersi e ad aggravarsi nel tempo, motivo per cui è indispensabile interrompere il circolo vizioso che si innesca.

    Provvedimenti e possibilità di prevenzione
    Una prima regola si basa sull’impostazione di ritmi regolari, che prevedano almeno 8 ore dedicate al riposo nell’arco di una fascia oraria mantenuta il più possibile costante. Altrettanto importanti sono le condizioni ambientali in cui avviene il riposo, dal materasso, che dev’essere comodo ma sufficientemente robusto per mantenere un corretto assetto della colonnna vertebrale, all’assenza di stimoli luminosi e sonori, dalla temperatura (tra i 20 e i 22 gradi) all’umidità relativa (il valore ottimale è intorno al 60%).
    Tisane e rimedi naturali non presentano particolari controindicazioni, ma se il disturbo del sonno tende a diventare cronico e non sembra rispondere ad alcun tentativo si rende necessario il consulto di uno specialista.


    Nota: La redazione di Pagine sanitarie rammenta che le informazioni proposte hanno carattere nettamente divultativo ed orientativo e non possono, in alcun modo, sostituire la consulenza medica.



  • Link correlati:

     Aerofagia    Afte    Artralgia    Artrite    Cefalea (Mal di testa)    Dermatite    Diarrea    Digestione lenta

     Dolori mestruali e premestruali    Eczema    Eritema solare    Febbre    Ferite superficiali    Influenza    Insonnia

     Ipertensione (Pressione arteriosa)    Lacrimazione intensa    Mal di denti    Mal di schiena    Meteorismo    Nausea e vomito

     Orticaria    Otalgia (Mal d'orecchio)    Prurito    Punture d´insetti    Raffreddore    Scottature solari    Stipsi    Tosse    Vomito
      


    GUIDE UTILI

    Farmaci: Istruzioni per l'uso, Modalità, Conservazione

    Ticket Sanitari Regionali e/o Forme di Delisting

    Principi Attivi in ordine alfabetico

    Note Cuf sulla Prescrizione dei Farmaci Classe A per Patologia

    Analisi di laboratorio e loro significato

    Pronto soccorso: Consigli utili

    Glossario dei Termini Medici e Biomedici ricorrenti

    Legenda dei termini medici


    Torna all'indice di automedicazione                             


      HOME   CHI SIAMO   SITE MAP   FAQ   WEB TV   CONTATTI  PUBBLICITA' 



    I siti Web del network Pagine sanitarie on line


    paginesanitarie.com
    paginesanitarietv.com/net
    informatorefarmaceutico.it/com/net
    medcamp.it
    parafarmaci.it
    caseriposo.com

    paginesanitarieonline.it
    prontuariofarmaceutico.it
    informazionefarmaceutica.it
    esan.it
    rimediomeopatici.it
    clinichecasedicura.it

    paginegiallesalute.it
    prontuariofarmaci.it
    medicitaliani.net
    prodottisanitari.it
    farmacidabanco.it


     

     

     

     

     


     

     

     

     

     

     


    Euromedia srl
    Compagnia Internazionale di Servizi P. Iva 06636680636
    è l'editore di tutti i Siti del Network Pagine sanitarie on line
    Sono marchi registrati: Paginesanitarieonline Reg. N.0000957916
    Paginesanitarie.com Reg. N.0000957915
    Esan Reg. N.0000957914
    E' vietata la riproduzione anche parziale.

    http://www.paginesanitarie.com/logo-shinystat.gif http://www.paginesanitarie.com/audiweb-logo.jpg

    © Network Pagine sanitarie on line - Copyright Euromedia srl - privacy
    All rights reserved