| 
Ricerca rapida negli Archivi
Medici Farmacie Aziende Farmaci Parafarmaci Omeopatici Veterinari
       HOME   FARMACO   PARAFARMACO   DISPOSITIVO MEDICO   OMEOPATICO   VETERINARIO   PRINCIPI ATTIVI   NOTE CUF   TICKET   USO DEL FARMACO  
   Ospedali  l   Asl  l   Irccs  l   Trapianti  l   Consultori  l   Analisi di laboratorio  l   Automedicazione  l   Glossario  l   Pronto soccorso  


Ricerche


Studi medici

Presidi sanitari

Emergenze sanitarie

Farmaci

Parafarmaci

Rimedi omeopatici

Prodotti veterinari

Aziende e ditte farmaceutiche

Rivenditori di prodotti per la salute

Farmacie

Info Salute


Automedicazione

Pronto soccorso:
Consigli utili


Farmaci:
Istruzioni per l'uso


Glossario

Diagnosi e cura


Analisi di laboratorio

Consultori

Irccs: pubblici e privati

Ospedali

SSN

Centri trapianto organi


 



INFORMAZIONI ORIENTATIVE DI "AUTOMEDICAZIONE"
Ricordarsi che la consultazione del Medico è doverosa


ORTICARIA:

Definizioni e cause
Dermatosi caratterizzata dalla comparsa, diffusa o circoscritta, di pomfi, più o meno pruriginosi, fugaci, di varie forme e dimensioni. Le lesioni mostrano bordi irregolari che circoscrivono una zona centrale pallida.
Può essere provocata da fattori allergici (medicinali, alimenti, parassiti intestinali ecc.), da stimoli fisici (caldo, freddo, sole, fatica ecc.), da fattori tossici endogeni ed esogeni. Il decorso può essere acuto, di pochi giorni; oppure cronico, di mesi e anni, con recidive.




Manifestazioni
Forme cliniche particolari sono: l’orticaria gigante (o edema di Quincke), che insorge acutamente al viso o ai genitali, con frequenti recidive stagionali; l’orticaria pigmentosa, eruzione di maculo-papule rilevate di colore brunastro, abbastanza rara, a decorso cronico e non legata patogenicamente all’orticaria comune.

Provvedimenti
Bisogna innanzitutto agire, quando possibile, sulla causa cessando o almeno limitando l'esposizione all'eventuale agente causale sospetto. In caso, ad esempio, di reazione ad un certo tipo di tessuto (lana o fibre sintetiche) va assolutamente evitato di indossare capi realizzati con quel tipo di filato. Se, invece, l'orticaria è scatenata da un alimento, i fenomeni possono durare diversi giorni, sino al completo allontanamento delle scorie intestinali dell'alimento. In questi casi può accelerare il decorso praticare un clistere di pulizia. Le terapie locali, anche se non molto efficaci, possono alleviare i sintomi principali. I seguenti trattamenti svolgono un blando effetto lenitivo:
  • Bagni con prodotti che alleviano il prurito : amido, aceto, camomilla.
    Lozioni acquose all'aceto.
  • Sono efficaci le pomate a base di antistaminici o cortisone.
    Risolutiva è l'assunzione di antistaminici per via orale e, in caso di insuccesso di questi, di cortisonici.


    Nota: La redazione di Pagine sanitarie rammenta che le informazioni proposte hanno carattere nettamente divultativo ed orientativo e non possono, in alcun modo, sostituire la consulenza medica.



  • Link correlati:

     Aerofagia    Afte    Artralgia    Artrite    Cefalea (Mal di testa)    Dermatite    Diarrea    Digestione lenta    Disturbi del sonno

     Dolori mestruali e premestruali    Eczema    Eritema solare    Febbre    Ferite superficiali    Influenza    Insonnia

     Ipertensione (Pressione arteriosa)    Lacrimazione intensa    Mal di denti    Mal di schiena    Meteorismo    Nausea e vomito

     Otalgia (Mal d'orecchio)    Prurito    Punture d´insetti    Raffreddore    Scottature solari    Stipsi    Tosse    Vomito
      


    GUIDE UTILI

    Farmaci: Istruzioni per l'uso, Modalità, Conservazione

    Ticket Sanitari Regionali e/o Forme di Delisting

    Principi Attivi in ordine alfabetico

    Note Cuf sulla Prescrizione dei Farmaci Classe A per Patologia

    Analisi di laboratorio e loro significato

    Pronto soccorso: Consigli utili

    Glossario dei Termini Medici e Biomedici ricorrenti

    Legenda dei termini medici


    Torna all'indice di automedicazione                             


      HOME   CHI SIAMO   SITE MAP   FAQ   WEB TV   CONTATTI  PUBBLICITA' 



    I siti Web del network Pagine sanitarie on line


    paginesanitarie.com
    paginesanitarietv.com/net
    informatorefarmaceutico.it/com/net
    medcamp.it
    parafarmaci.it
    caseriposo.com

    paginesanitarieonline.it
    prontuariofarmaceutico.it
    informazionefarmaceutica.it
    esan.it
    rimediomeopatici.it
    clinichecasedicura.it

    paginegiallesalute.it
    prontuariofarmaci.it
    medicitaliani.net
    prodottisanitari.it
    farmacidabanco.it


     

     

     

     

     


     

     

     

     

     

     


    Euromedia srl
    Compagnia Internazionale di Servizi P. Iva 06636680636
    è l'editore di tutti i Siti del Network Pagine sanitarie on line
    Sono marchi registrati: Paginesanitarieonline Reg. N.0000957916
    Paginesanitarie.com Reg. N.0000957915
    Esan Reg. N.0000957914
    E' vietata la riproduzione anche parziale.

    http://www.paginesanitarie.com/logo-shinystat.gif http://www.paginesanitarie.com/audiweb-logo.jpg

    © Network Pagine sanitarie on line - Copyright Euromedia srl - privacy
    All rights reserved