Home   Azienda   Site map   Info archivi   Web TV   Contatti   Pubblicità 


Obiettivo Salute
Le informazioni al servizio della continuità assistenziale
Coordinamento del Prof. Giorgio De Simone

  »  Home

  »  Finalità del Progetto

  »  Coordinamento

  »  Archivio:
         Articoli
         Documentazione pubblicata



  »  Contatti


Respirare bene è importante per la salute:
Quattro persone su 10 respirano male, e questo può causare ansia e perfino problemi di salute



Respirare male mette a rischio di ingrassare? Si, perché attraverso la respirazione il nostro organismo trasforma l’ossigeno in un carburante molto speciale che aiuta a metabolizzare i grassi, le proteine e i carboidrati. Per bruciare 1 grammo di grasso corporeo abbiamo bisogno di ben 2 litri di ossigeno; se non ne abbiamo in giusta quantità, il metabolismo rallenta. Un individuo respira in un giorno circa 20.000 volte, per un totale di 2000 litri di ossigeno prodotto. La maggior parte delle volte, però, si tratta di respiri superficiali.
Per ossigenare meglio il nostro organismo e bruciare più calorie, proviamo a respirare meglio. Sistemiamoci in un ambiente ben areato e tranquillo, in piedi, magari rivolti verso la finestra guardando all’esterno.
Inspiriamo profondamente sollevando il diaframma, che è il muscolo che separa la pancia dai polmoni. Respirando così, entra più aria nei nostri polmoni e, di conseguenza, l’organismo è più ossigenato.
Tratteniamo il respiro per alcuni secondi: in questo modo viene favorito lo scambio tra l’ossigeno che c’è nell’aria e i globuli rossi nel sangue. Infine, con una profonda espirazione, buttiamo fuori tutta l’aria che abbiamo nei polmoni.
Dopo circa un minuto e mezzo, si avvertirà una lieve sensazione di vertigine ciò significa che l’ossigeno ha raggiunto in quantità più consistente il cervello, il cuore, i muscoli, il fegato e tutti gli altri organi vitali. Il processo di ossigenazione dell’organismo può essere agevolato anche dall’assunzione di determinati nutrienti. Tra questi le proteine della carne e del pesce (privati delle parti grasse), le fibre e gli zuccheri a lento assorbimento dei cereali integrali, i latticini freschi (yogurt, ricotta e caprini) e, naturalmente, frutta e verdura. Agevolano particolarmente la nostra ossigenazione le erbe aromatiche, rosmarino, timo, origano.

Redazione Pagine sanitarie


 Condividi



Pagine sanitarie on line - Il Network della Salute - aut. n. 36 Tribunale di Napoli
Euromedia srl
Compagnia Internazionale di Servizi P. Iva 06636680636
è l'editore di tutti i Siti del Network Pagine sanitarie on line
Sono marchi registrati: Paginesanitarieonline Reg. N.0000957916
Paginesanitarie.com Reg. N.0000957915
Esan Reg. N.0000957914
E' vietata la riproduzione anche parziale.

© Network Pagine sanitarie on line - Copyright Euromedia srl - privacy
All rights reserved