| 
Ricerca rapida negli Archivi
Medici Farmacie Aziende Farmaci Parafarmaci Omeopatici Veterinari
       HOME   FARMACO   PARAFARMACO   DISPOSITIVO MEDICO   OMEOPATICO   VETERINARIO   PRINCIPI ATTIVI   NOTE CUF   TICKET   USO DEL FARMACO  
   Ospedali  l   Asl  l   Irccs  l   Trapianti  l   Consultori  l   Analisi di laboratorio  l   Automedicazione  l   Glossario  l   Pronto soccorso  

Ricerche


Studi medici

Presidi sanitari

Emergenze sanitarie

Farmaci

Parafarmaci

Rimedi omeopatici

Prodotti veterinari

Aziende e ditte farmaceutiche

Rivenditori di prodotti per la salute

Farmacie

Info Salute


Automedicazione

Pronto soccorso:
Consigli utili


Farmaci:
Istruzioni per l'uso


Glossario

Diagnosi e cura


Analisi di laboratorio

Consultori

Irccs: pubblici e privati

Ospedali

SSN

Centri trapianto organi


 

 

 

Principio Attivo: ACIDO URSODESOSSICOLICO

FARMACI PER LE VIE BILIARI (Acido chemodesossicolico, Acido ursodesossicolico)

 

›› Categoria: Farmaci dell'apparato gastrointestinale

›› Meccanismo d'azione

La bile è secreta dal parenchima epatico, quindi viene immagazzinata nella colecisti e da lì secreta nell'intestino su stimolo delle colecistochinine (CCK). La bile è composta prevalentemente da sali biliari come acido colico o ursodesossicolico (fino all'80-90%), e in parti minori da colesterolo, fosfolipidi, bilirubina, elettroliti ed acqua. La bile ha l'importante scopo di emulsionare i grassi introdotti con la dieta e di renderli digeribili dai microvilli intestinali.
Il rapporto tra acidi biliari e colesterolo deve essere di 10:1, altrimenti il colesterolo può precipitare e formare dei calcoli (calcoli biliari), fonte di infiammazioni dolorose.
I farmaci per le vie biliari possono servire per contrastare l'insorgenza dei calcoli oppure con uno scopo digestivo.
Si classificano farmaci coleretici e colagoghi: i coleretici stimolano una maggior produzione nel fegato di bile più ricca in acidi biliari (es fenilpentolo, o droghe naturali come il carciofo).
I colagoghi stimolano invece la colecisti a secernere maggiori quantità di bile nell'intestino (es colecistochinine, cascara, boldo, sali di magnesio).
Nella terapia dei calcoli biliari sono utilizzati principalmente acido chemodesossicolico e ursodesossicolico, che inibiscono l'enzima 3-idrossimetilglutaril CoA reduttasi, implicato in uno dei passaggi della sintesi del colesterolo. Queste sostanze inoltre solubilizzano il calcolo (sono detti colelitici) e stimolano anche le secrezioni biliari.

›› Caratteristiche e impieghi

I farmaci per le vie biliari sono utilizzati in casi di calcoli biliari, in pazienti con calcoli piccoli e con cistifellea funzionante.

›› Farmacocinetica

Assunti per via orale, escrezione per via biliare.

›› Interazioni

Controindicati i contraccettivi orali estrogenici-progestinici durante la terapia biliare in quanto aumentano la sintesi di colesterolo.

›› Effetti collaterali e avvertenze

Tra gli effetti collaterali di acido chemodesossicolico e ursodesossicolico c'è un possibile effetto teratogeno per cui sono controindicati durante una gravidanza. Possono inoltre dare effetti diarroici e aumentare la concentrazione ematica della transaminasi.

 





GUIDE UTILI

Farmaci: Istruzioni per l'uso, Modalità, Conservazione

Ticket Sanitari Regionali e/o Forme di Delisting

Note Cuf sulla Prescrizione dei Farmaci Classe A per Patologia

Analisi di laboratorio e loro significato

Automedicazione: Informazioni orientative

Pronto soccorso: Consigli utili

Glossario dei Termini Medici e Biomedici ricorrenti

Legenda dei termini tecnici adottati dal Servizio Sanitario



Torna all'elenco dei Principi attivi                                                         Torna alla Home



 

 

\

I siti Web del network Pagine sanitarie on line


paginesanitarie.com
paginesanitarietv.com/net
informatorefarmaceutico.it/com/net
medcamp.it
parafarmaci.it
caseriposo.com

paginesanitarieonline.it
prontuariofarmaceutico.it
informazionefarmaceutica.it
esan.it
rimediomeopatici.it
clinichecasedicura.it

paginegiallesalute.it
prontuariofarmaci.it
medicitaliani.net
prodottisanitari.it
farmacidabanco.it


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 


Euromedia srl
Compagnia Internazionale di Servizi P. Iva 06636680636
è l'editore di tutti i Siti del Network Pagine sanitarie on line
Sono marchi registrati: Paginesanitarieonline Reg. N.0000957916
Paginesanitarie.com Reg. N.0000957915
Esan Reg. N.0000957914
E' vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.paginesanitarie.com/logo-shinystat.gif http://www.paginesanitarie.com/audiweb-logo.jpg

© Network Pagine sanitarie on line - Copyright Euromedia srl - privacy
All rights reserved