| 
Ricerca rapida negli Archivi
Medici Farmacie Aziende Farmaci Parafarmaci Omeopatici Veterinari
       HOME   FARMACO   PARAFARMACO   DISPOSITIVO MEDICO   OMEOPATICO   VETERINARIO   PRINCIPI ATTIVI   NOTE CUF   TICKET   USO DEL FARMACO  
   Ospedali  l   Asl  l   Irccs  l   Trapianti  l   Consultori  l   Analisi di laboratorio  l   Automedicazione  l   Glossario  l   Pronto soccorso  



Seguici su        Google+  
 
Foglietti illustrativi Monografie veterinari


A    B     C    D     E    F     G    H     I

    J     K    L     M    N     O    P     Q    R  

S    T     U    V     W    X     Y    Z

INTERCEPTOR FL VE 6CPR 5-11KG

  Foglietto illustrativo di INTERCEPTOR FL VE 6CPR 5-11KG


DENOMINAZIONE:
INTERCEPTOR FLAVOR



CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Antielmintico.



PRINCIPI ATTIVI:
Milbemicina ossima.



ECCIPIENTI:
Lattosio, Sterotex K, Croscaramellosio sodico, Magnesio stearato, Silice colloidale, Aroma artificiale.



INDICAZIONI:
Il farmaco trova indicazione nella prevenzione, nel cane, della filariosi cardiaca (Dirofilaria immitis) e nel controllo delle verminosi sostenute da Tricocefali (Trichuris vulpis), Ascaridi (Toxocara canis, Toxascaris leonina), Anchilostomi (Ancylostoma caninum), Crenosoma vulpis e Angiostrongylus vasorum. E' inoltre indicato nel trattamento della demodicosi generalizzata (Demodex canis).



CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:
Come prima di qualsiasi trattamento preventivo nei confronti della filariosi cardiopolmonare, e' consigliata una visita del cane da parte del Medico Veterinario per escludere, clinicamente e/o con mezzi diagnostici appropriati, un'eventuale parassitosi da Dirofilaria immitis in corso. Nel caso fosse diagnosticata la presenza di filarie, prima di somministrare il farmaco, occorre effettuare una terapia adulticida. Laterapia adulticida e microfilaricida, come la profilassi della filariosi, devono essere effettuate sotto la responsabilita' del Medico Veterinario.



USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE:
Somministrare per via orale.



POSOLOGIA:
Le compresse sono disponibili in quattro presentazioni, da somministrare secondo il peso del cane. Nei cuccioli la somministrazione del farmaco puo' iniziare a partire dalla 2a settimana di vita o al raggiungimento del peso corporeo di 1 kg. La dose minima e' di 0,5 mg di milbemicina ossima per kg di peso corporeo. Per il trattamento dell'angiostrongilosi, si deve somministrare una compressa per quattro volte ad intervalli di una settimana. Trattamento della demodicosi generalizzata Ladose raccomandata e' 0,5-1,0 mg di milbemicina ossima per kg di pesocorporeo al giorno fino a ottenere 2 raschiati cutanei negativi nell'arco di un mese. Se il quadro clinico e il conteggio degli acari lo giustifica, la posologia puo' essere raddoppiata, cioe' 1-2 mg di milbemicina ossima per kg di peso corporeo, sempre in un'unica somministrazione giornaliera.



CONSERVAZIONE:
Conservare fuori dalla portata dei bambini. Il medicinale non richiedealcuna speciale condizione di conservazione.



AVVERTENZE:
Nelle prove effettuate somministrando mensilmente il farmaco, ai dosaggi prescritti, non si e'verificata alcuna reazione di intolleranza inpiu' di 75 razze di cani compresa il collie. Per la demodicosi generalizzata, poiche' sono frequenti le ricadute, e' consigliabile tenere ilcane sotto controllo veterinario anche dopo la guarigione.



TEMPI DI SOSPENSIONE:
Non pertinente.



SPECIE DI DESTINAZIONE:
Cani.



INTERAZIONI:
Dati non disponibili.
DIAGNOSI E PRESCRIZIONEDa vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria ripetibile.



EFFETTI INDESIDERATI:
Il trattamento di cani portatori di un alto numero di microfilarie circolanti, ad esempio in caso di terapia microfilaricida che di norma succede a quella adulticida, puo' talvolta comportare la comparsa di reazioni di ipersensibilita', modeste e transitorie; queste reazioni, quali ad esempio tremori e scialorrea, possono essere ricondotte al rilascio di proteine da parte delle microfilarie morte o agonizzanti e nonad una attivita' tossica diretta del farmaco stesso. Nel trattamento della demodicosi generalizzata, sono stati talvolta osservati, soprattutto nei cani debilitati, vomito, diarrea, sonnolenza, atassia. Se i sintomi persistono per piu' di 48 ore e' consigliabile ridurre la posologia.



GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:
La milbemicina ossima e' stata somministrata giornalmente a riproduttori prima dell'accoppiamento e durante la gestazione, senza manifestazioni di intolleranza al principio attivo. Nessuna alterazione della funzione riproduttiva o tossicita' fetale e neonatale e' stata segnalata.

SCHEDA TECNICA di INTERCEPTOR FL VE 6CPR 5-11KG
Principi attivi






Foglietti illustrativi Monografie veterinari


A    B     C    D     E    F     G    H     I

    J     K    L     M    N     O    P     Q    R 

     S    T     U    V     W    X     Y    Z

L'INFORMAZIONE FARMACEUTICA


 Medicinali veterinari  Medicinali veterinari

 Veterinari omeopatici  Veterinari omeopatici

 Alimentazione e dietetica veterinaria  Alimentazione e dietetica

 Toelettatura  Toelettatura

 Antiparassitari veterinari  Antiparassitari

 Diagnostici per uso veterinario  Diagnostici

 Strumenti e materiale per medicazioni  Materiale per medicazioni

 Accessori per animali  Accessori per animali

 Disinfettanti e prodotti per l'ambiente  Prodotti per l'ambiente

 Altri prodotti per animali  Altri prodotti per animali



LINK CORRELATI


 Farmaco

 Parafarmaco

 Dispositivo medico

 Omeopatico

 Principi attivi

 Note cuf

 Ticket

 Uso del farmaco


PER LA CURA DELLA SALUTE


 Studi medici

 Presidi sanitari

 Emergenze sanitarie

 Aziende produttrici

 Aziende Rivenditrici

 Farmacie


E' ANCHE UTILE SAPERE


 Automedicazione

 Pronto soccorso

 Farmaci:
Istruzioni per l'uso


 Glossario


CENTRI DI DIAGNOSI E CURA


 Analisi di laboratorio

 Consultori

 Irccs: Pubblici e Privati

 Ospedali

 Servizio Sanitario Nazionale

 Centri trapianto organi



 N.B.: Sono i Medici ed i Farmacisti gli unici professionisti abilitati a prescrivere ed a suggerire farmaci e cure


BACK HOME




La Salute sul Web
I grandi Portali d'informazione bio-medica e farmaceutica di Pagine sanitarie
  frecce




 


 



 

 

 

 


Euromedia srl
Compagnia Internazionale di Servizi P. Iva 06636680636
è l'editore di tutti i Siti del Network Pagine sanitarie on line
Sono marchi registrati: Paginesanitarieonline Reg. N.0000957916
Paginesanitarie.com Reg. N.0000957915
Esan Reg. N.0000957914
E' vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.paginesanitarie.com/logo-shinystat.gif http://www.paginesanitarie.com/audiweb-logo.jpg

© Network Pagine sanitarie on line - Copyright Euromedia srl - privacy
All rights reserved