| 
Ricerca rapida negli Archivi
Medici Farmacie Aziende Farmaci Parafarmaci Omeopatici Veterinari
       HOME   FARMACO   PARAFARMACO   DISPOSITIVO MEDICO   OMEOPATICO   VETERINARIO   PRINCIPI ATTIVI   NOTE CUF   TICKET   USO DEL FARMACO  
   Ospedali  l   Asl  l   Irccs  l   Trapianti  l   Consultori  l   Analisi di laboratorio  l   Automedicazione  l   Glossario  l   Pronto soccorso  



Seguici su        Google+  
 
Foglietti illustrativi Monografie veterinari


A    B     C    D     E    F     G    H     I

    J     K    L     M    N     O    P     Q    R 

     S    T     U    V     W    X     Y    Z

MILTEFORAN 1FL 60ML 20MG ML

  Foglietto illustrativo di MILTEFORAN 1FL 60ML 20MG ML


DENOMINAZIONE:
Milteforan 20 mg/ml.



CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Anti leishmaniosi canina.



PRINCIPI ATTIVI:
Miltefosine 20 mg su licenza della Zentaris GmbH.



ECCIPIENTI:
Idrossipropilcellulosa, Glicole propilenico, Acqua purificata.



INDICAZIONI:
Controllo della leishmaniosi canina. I sintomi clinici della malattiainiziano a decrescere in modo accentuato subito dopo l'inizio del trattamento e si riducono ulteriormente 2 settimane dopo.Questi sintomi continuano a migliorare per almeno 4 settimane dopo il completamento deltrattamento.



CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:
Non usare in caso di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno degli eccipienti. Non usare in gravidanza, allattamento e negli animali riproduttori.



USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE:
Orale.



POSOLOGIA:
Il prodotto deve essere somministrato per via orale alla dose di 2 mg/kg di peso vivo, incorporato all'alimento, nel pasto intero o in una parte del pasto, una volta al giorno per 28 giorni (corrispondenti ad 1ml di soluzione orale per 10 kg di peso vivo per giorno).



CONSERVAZIONE:
Il medicinale veterinario non richiede particolari condizioni di conservazione. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Periodo di validita'dopo la prima apertura del confezionamento primario : 1mese. Non usare dopo la data di scadenza.



AVVERTENZE:
Evitare il sottodosaggio al fine di ridurre il rischio di sviluppo diresistenza che puo' alla fine determinare una terapia inefficace. Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione Il peso del cane deve essere accuratamente valutato prima e durante il trattamento. Si consiglia di mescolare il prodotto nell'alimento per ridurre reazioni sfavorevoli a carico del sistema digerente. In caso di comparsa di reazioni sfavorevoli (quali vomito, diarrea), informare immediatamente ilmedico-veterinario. La somministrazione contemporanea di prodotti anti-emetici con il trattamento riduce il rischio di reazioni sfavorevoli.L'utilizzo del prodotto in animali con gravi disfunzioni epatiche e cardiache deve essere effettuato dopo attenta valutazione del rapportorischio beneficio del medico veterinario. Non usare durante la gravidanza, la lattazione e in animali da riproduzione. In caso di sospetta gravidanza contattare il proprio medico-veterinario per informazioni prima dell'uso. Speciale precauzione per la persona che somministra il medicinale veterinario In caso di ingestione accidentale o contatto conla cute, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglio illustrativo o l'etichetta. Le persone con nota ipersensibilita' alla miltefosina devono evitare contatti con il medicinale veterinario e/o qualsiasi escreto degli animali in terapia (feci, urine, vomito, saliva ecc..) e devono somministrare il prodotto con cautela. Il prodottopuo' causare irritazione degli occhi e della pelle : si raccomanda diutilizzare una adeguata protezione indossando guanti ed occhiali durante la manipolazione del medicinale veterinario. In caso di contatto accidentale con occhi o cute lavare immediatamente ed abbondantemente con acqua, contattare un medico. Il prodotto non deve essere somministrato da donne gravide, prossime ad eventuale gravidanza o il cui statogravidico non e' conosciuto. Non permettere agli animali appena trattati con il prodotto di leccare le persone. Quando si somministra il prodotto non mangiare bere o fumare. Non scuotere il flacone per evitareil formarsi di schiuma. Utilizzazione in caso di gestazione ed allattamento La sicurezza del medicinale veterinario durante la gravidanza, l'allattamento e negli animali da riproduzione non e' stata stabilita.Non usare durante la gravidanza, la lattazione e negli animali da riproduzione. Studi di laboratorio su ratti e conigli hanno evidenziato l'esistenza di alcuni effetti teratogenici, fetotossici, embriotossici ematernotossici. Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio del veterinario responsabile. Uno studio di sovradosaggio (fino a 2 volte la dose consigliata per 28 giorni), ha mostrato effetti indesiderabili: vomito incoercibile.



SPECIE DI DESTINAZIONE:
Cani.
DIAGNOSI E PRESCRIZIONEQualora il medicinale veterinario sia utilizzato solo parzialmente e'necessario riportarlo al medico-veterinario prescrittore o smaltirlo in conformita' alle disposizioni di legge locali.



EFFETTI INDESIDERATI:
Durante gli studi di clinici, moderati e transitori casi di vomito sono stati abbastanza comuni (16% dei cani trattati) e la diarrea e' stata comune (12% dei cani trattati). Queste reazioni sono avvenute in media entro 5-7 giorni dopo l'inizio del trattamento, e nella maggior parte dei casi della durata di 1-2 giorni, tuttavia, in alcuni animali, questi effetti potrebbero durare piu' a lungo, anche per piu' di 7 giorni. Questi effetti non hanno modificato l'efficacia del prodotto e quindi non e' stata necessaria l'interruzione del trattamento od il cambio della dose. Queste reazioni sono state reversibili ed alla fine deltrattamento tutti i cani si sono ripresi senza il bisogno di una specifica terapia.



GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:
Non usare durante la gravidanza, la lattazione e negli animali da riproduzione. Studi di laboratorio su ratti e conigli hanno evidenziato l'esistenza di alcuni effetti teratogenici, fetotossici, embriotossici ematernotossici.

SCHEDA TECNICA di MILTEFORAN 1FL 60ML 20MG ML
Principi attivi






Foglietti illustrativi Monografie veterinari


A    B     C    D     E    F     G    H     I

    J     K    L     M    N     O    P     Q    R 

     S    T     U    V     W    X     Y    Z

L'INFORMAZIONE FARMACEUTICA


 Medicinali veterinari  Medicinali veterinari

 Veterinari omeopatici  Veterinari omeopatici

 Alimentazione e dietetica veterinaria  Alimentazione e dietetica

 Toelettatura  Toelettatura

 Antiparassitari veterinari  Antiparassitari

 Diagnostici per uso veterinario  Diagnostici

 Strumenti e materiale per medicazioni  Materiale per medicazioni

 Accessori per animali  Accessori per animali

 Disinfettanti e prodotti per l'ambiente  Prodotti per l'ambiente

 Altri prodotti per animali  Altri prodotti per animali



LINK CORRELATI


 Farmaco

 Parafarmaco

 Dispositivo medico

 Omeopatico

 Principi attivi

 Note cuf

 Ticket

 Uso del farmaco


PER LA CURA DELLA SALUTE


 Studi medici

 Presidi sanitari

 Emergenze sanitarie

 Aziende produttrici

 Aziende Rivenditrici

 Farmacie


E' ANCHE UTILE SAPERE


 Automedicazione

 Pronto soccorso

 Farmaci:
Istruzioni per l'uso


 Glossario


CENTRI DI DIAGNOSI E CURA


 Analisi di laboratorio

 Consultori

 Irccs: Pubblici e Privati

 Ospedali

 Servizio Sanitario Nazionale

 Centri trapianto organi



 N.B.: Sono i Medici ed i Farmacisti gli unici professionisti abilitati a prescrivere ed a suggerire farmaci e cure


BACK HOME




La Salute sul Web
I grandi Portali d'informazione bio-medica e farmaceutica di Pagine sanitarie
  frecce




 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 


Euromedia srl
Compagnia Internazionale di Servizi P. Iva 06636680636
è l'editore di tutti i Siti del Network Pagine sanitarie on line
Sono marchi registrati: Paginesanitarieonline Reg. N.0000957916
Paginesanitarie.com Reg. N.0000957915
Esan Reg. N.0000957914
E' vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.paginesanitarie.com/logo-shinystat.gif http://www.paginesanitarie.com/audiweb-logo.jpg

© Network Pagine sanitarie on line - Copyright Euromedia srl - privacy
All rights reserved