| 
Ricerca rapida negli Archivi
Medici Farmacie Aziende Farmaci Parafarmaci Omeopatici Veterinari
       HOME   FARMACO   PARAFARMACO   DISPOSITIVO MEDICO   OMEOPATICO   VETERINARIO   PRINCIPI ATTIVI   NOTE CUF   TICKET   USO DEL FARMACO  
   Ospedali  l   Asl  l   Irccs  l   Trapianti  l   Consultori  l   Analisi di laboratorio  l   Automedicazione  l   Glossario  l   Pronto soccorso  



Seguici su        Google+  

Elenco Foglietti illustrativi Monografie dei Farmaci 



A    B     C    D     E    F     G    H     I

    J     K    L     M    N     O    P     Q    R  

S    T     U    V     W    X     Y    Z

AERRANE INAL FL 100ML

  Foglietto illustrativo Monografia AERRANE INAL FL 100ML



CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Anestetico inalatorio appartenente alla famiglia degli anestetici alo-genati.


INDICAZIONI:
Quando e in quali casi è indicato l'uso di questo farmaco

Anestesia generale per inalazione.


CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:
Quando questo farmaco non deve essere assunto

Ipertermia maligna, ipersensibilita' agli anestetici. Disfunzione epa-tica, ittero, febbre, leucocitosi o eosinofilia dovuti a somministra-zione di anestetici alogenati. Gravidanza.




POSOLOGIA:
Dosi, modi e tempi di assunzione di questo farmaco

Per poter essere in grado di controllare accuratamente l'esatta concentrazione di isoflurano, e' necessario utilizzare vaporizzatori specificatamente calibrati. INDUZIONE DELL'ANESTESIA: Si raccomanda di utilizzare una concentrazione iniziale pari a 0.5%. In genere concentrazionidi isoflurano pari a 1.3% - 3.0% producono anestesia chirurgica in 7- 10 minuti. Si suggerisce l'uso di un barbiturico a breve effetto adun dosaggio ipnotico o di un farmaco quale propofol, etomidate o diazepam per evitare l'insorgenza di tosse o di laringospasmo, fenomeni chepossono insorgere se l'anestesia viene indotta con Aerrane o con combinazioni di Aerrane e ossigeno o di Aerrane e miscela di ossigeno e protossido d'azoto. MANTENIMENTO DELL'ANESTESIA: Livelli adeguati di anestesia chirurgica si sostengono con concentrazioni del 1.0% - 2.5% diAerrane quando somministrato insieme a protossido d'azoto e ossigeno.Concentrazioni piu' elevate di 1.5% - 3.5% di Aerrane possono essere necessarie quando la somministrazione viene effettuata con ossigeno puro. RISVEGLIO: Per ottenere un rapido risveglio, e' necessario che la concentrazione di Aerrane sia ridotta a 0.5% sul finire dell'interventoo a 0% durante la fase di sutura della ferita. In caso di interruzione della somministrazione degli agenti anestetici, e' necessario sottoporre le vie aeree del paziente a ventilazione per diverse volte con il100% ossigeno fino al suo risveglio completo. Se il gas vettore e' una miscela 50%:50% di ossigeno e protossido d'azoto, il volume della minima concentrazione alveolare di isoflurano e' di circa 0.65%.


INTERAZIONI:
Quali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di questo farmaco info

Inibitori non selettivi delle MAO, isoprenalina, epinefrina, norepinefrina. Cautela con: betabloccanti, isoniazide, amfetamine e derivati,psicostimolanti, anoressizzanti, efedrina e derivati, miorilassanti,oppioidi, calcio-antagonisti.


EFFETTI INDESIDERATI:
Cos'è un effetto indesiderato info

Ipotensione arteriosa, tachicardia, broncospasmo, ittero e alterazionidella funzionalita' epatica, brividi, nausea e vomito, ipertermia ma-ligna, rash, possibile aumento dei leucociti.


  SCHEDA TECNICA AERRANE INAL FL 100ML
Elenco Farmaci Schede tecniche 



A    B     C    D     E    F     G    H     I

    J     K    L     M    N     O    P     Q    R    

S    T     U    V     W    X     Y    Z

L'INFORMAZIONE FARMACEUTICA


 Farmaci

 Parafarmaci

 Prodotti veterinari

 Rimedi omeopatici

 Ticket

 Note cuf


PER LA CURA DELLA SALUTE


 Studi medici

 Presidi sanitari

 Emergenze sanitarie

 Aziende produttrici

 Aziende Rivenditrici

 Farmacie


E' ANCHE UTILE SAPERE


 Automedicazione

 Pronto soccorso

 Farmaci:
Istruzioni per l'uso


 Glossario


CENTRI DI DIAGNOSI E CURA


 Analisi di laboratorio

 Consultori

 Irccs: Pubblici e Privati

 Ospedali

 Servizio Sanitario Nazionale

 Centri trapianto organi



 N.B.: Sono i Medici ed i Farmacisti gli unici professionisti abilitati a prescrivere ed a suggerire farmaci e cure


BACK HOME



La Salute sul Web
I grandi Portali d'informazione bio-medica e farmaceutica di Pagine sanitarie
  frecce


 


 



 

 

 

 


Euromedia srl
Compagnia Internazionale di Servizi P. Iva 06636680636
è l'editore di tutti i Siti del Network Pagine sanitarie on line
Sono marchi registrati: Paginesanitarieonline Reg. N.0000957916
Paginesanitarie.com Reg. N.0000957915
Esan Reg. N.0000957914
E' vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.paginesanitarie.com/logo-shinystat.gif http://www.paginesanitarie.com/audiweb-logo.jpg

© Network Pagine sanitarie on line - Copyright Euromedia srl - privacy
All rights reserved