| 
Ricerca rapida negli Archivi
Medici Farmacie Aziende Farmaci Parafarmaci Omeopatici Veterinari
       HOME   FARMACO   PARAFARMACO   DISPOSITIVO MEDICO   OMEOPATICO   VETERINARIO   PRINCIPI ATTIVI   NOTE CUF   TICKET   USO DEL FARMACO  
   Ospedali  l   Asl  l   Irccs  l   Trapianti  l   Consultori  l   Analisi di laboratorio  l   Automedicazione  l   Glossario  l   Pronto soccorso  



Seguici su        Google+  

Elenco Foglietti illustrativi Monografie dei Farmaci 



A    B     C    D     E    F     G    H     I

    J     K    L     M    N     O    P     Q    R  

S    T     U    V     W    X     Y    Z

LACDIGEST 50CPR MAST 2250U

  Foglietto illustrativo Monografia LACDIGEST 50CPR MAST 2250U



CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Digestivi. Preparati a base di enzimi.


INDICAZIONI:
Quando e in quali casi è indicato l'uso di questo farmaco

Intolleranza al lattosio da deficit primario e secondario di lattasi.


CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:
Quando questo farmaco non deve essere assunto

Ipersensibilita' nota al principio attivo o ad altri componenti dellaformulazione.




POSOLOGIA:
Dosi, modi e tempi di assunzione di questo farmaco

La posologia deve essere adattata caso per caso in funzione della gravita' dei sintomi dovuti all'intolleranza al lattosio ed alla quantita'di lattosio ingerito. La posologia abituale e' la seguente: Adulti ebambini sopra i tre anni di eta': 1 compressa masticabile ogni 5 g dilattosio ingerito (corrispondente alla quantita' contenuta in circa100 ml di latte ). Se i sintomi persistono, il dosaggio puo' essere aumentato. Non assumere piu' di 6 compresse come dose unica e di 12 compresse come dose giornaliera. Le compresse vanno masticate, od ingeriteintere, subito prima di mangiare o bere il cibo contenente lattosio.Non eccedere il dosaggio prescritto dal medico.


INTERAZIONI:
Quali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di questo farmaco info

La presenza di ioni sodio e potassio aumentano in vitro l'attivita' delle lattasi. Gli ioni calcio e quelli dei metalli pesanti, come il rame, rallentano in vitro l'attivita' enzimatica.


EFFETTI INDESIDERATI:
Cos'è un effetto indesiderato info

L'enzima lattasi e' attivo solo a livello intestinale e non viene assorbito. Pertanto, gli eventuali effetti collaterali sono localizzati olegati a casi di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno dei componenti della formulazione. In questo caso e' necessario interrompereil trattamento. La possibilita' di insorgenza di qualunque effetto viene limitata se ci attiene alla posologia prescritta dal medico.


  SCHEDA TECNICA LACDIGEST 50CPR MAST 2250U
Elenco Farmaci Schede tecniche 



A    B     C    D     E    F     G    H     I

    J     K    L     M    N     O    P     Q    R    

S    T     U    V     W    X     Y    Z

L'INFORMAZIONE FARMACEUTICA


 Farmaci

 Parafarmaci

 Prodotti veterinari

 Rimedi omeopatici

 Ticket

 Note cuf


PER LA CURA DELLA SALUTE


 Studi medici

 Presidi sanitari

 Emergenze sanitarie

 Aziende produttrici

 Aziende Rivenditrici

 Farmacie


E' ANCHE UTILE SAPERE


 Automedicazione

 Pronto soccorso

 Farmaci:
Istruzioni per l'uso


 Glossario


CENTRI DI DIAGNOSI E CURA


 Analisi di laboratorio

 Consultori

 Irccs: Pubblici e Privati

 Ospedali

 Servizio Sanitario Nazionale

 Centri trapianto organi



 N.B.: Sono i Medici ed i Farmacisti gli unici professionisti abilitati a prescrivere ed a suggerire farmaci e cure


BACK HOME



La Salute sul Web
I grandi Portali d'informazione bio-medica e farmaceutica di Pagine sanitarie
  frecce


 


 



 

 

 

 


Euromedia srl
Compagnia Internazionale di Servizi P. Iva 06636680636
è l'editore di tutti i Siti del Network Pagine sanitarie on line
Sono marchi registrati: Paginesanitarieonline Reg. N.0000957916
Paginesanitarie.com Reg. N.0000957915
Esan Reg. N.0000957914
E' vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.paginesanitarie.com/logo-shinystat.gif http://www.paginesanitarie.com/audiweb-logo.jpg

© Network Pagine sanitarie on line - Copyright Euromedia srl - privacy
All rights reserved